APPUNTI DI RICERCA

28.11.2019

Con algoritmi di questo tipo si vogliono sviluppare una sorta di guardrail algoritmici che aiutino a prevenire i pregiudizi nell'intelligenza artificiale, specie quando l'utilizzo dei sistemi di AI è affidato a non esperti

07.10.2019

Coraline Ada Ehmke, una programmatrice molto famosa nel mondo dell'open source e nota per il suo attivismo a difesa dei diritti umani, ha proposto una licenza open source che richiede agli utenti di non danneggiare il prossimo. Il software open source può essere ge...

19.09.2019

L'intelligenza artificiale (AI) e la capacità delle macchine di "apprendere" (machine learning) sta segnando un nuovo capitolo nella trasformazione digitale; dà nuova vita al potenziale di dati e a software non strutturati e segna un profondo cambiamento...

05.08.2019

I ricercatori dei Sandia National Laboratories guidati dal neuroscienziato computazionale Frances Chance stanno cercando la libellula comune alla ricerca di indizi per sviluppare difese missilistiche più piccole ed efficienti. Replicando il cervello dell'insetto pr...

22.07.2019

Yann LeCun, capo scienziato di intelligenza artificiale di Facebook, ritiene che l'apprendimento senza supervisione porterà alla prossima rivoluzione nell'AI. Cerchiamo di approfondire le sue idee.

13.05.2019

Cosa c'entra una mappa dello stato dell'Alabama di 100 milioni di anni fa con le intelligenze artificiali e il machine learning? Più volte nei post di questo blog ho fatto riferimento alla correlazione come strumento chiave per le AI. Con questo post cerco di a...

10.05.2019

Negli USA si registra un sempre maggiore utilizzo delle AI per il sistema giudiziario e penitenziale. Algoritmi di calcolo del rischio di recidiva - risk assestment - utilizzando i dati passati se aiutano e velocizzano il sistema penale dall'altro possono semplicem...

29.04.2019

Il MIT dà finalmente un nome alla somma di tutte le paure sull'AI. Piuttosto che essere semplicemente spaventati dalle "macchine intelligenti", affermano i ricercatori del Media Lab del MIT, la società deve studiare algoritmi con un approccio multidiscipl...

22.03.2019

Con l'aiuto dei ricercatori dell'Università di Washington, Microsoft ha creato con successo il suo primo sistema automatizzato per la memorizzazione di dati all'interno di filamenti di DNA. La società aveva acquistato in precedenza 10 milioni di strisce di...

03.02.2019

Il digitale con tutti i suoi artefatti, non genera solo degli strumenti. Il computer che lavora i dati, il macroscopio, ci permette di guardare al mondo come una complessità infinita in cui far emergere delle correlazioni. Questo sta producendo un cambiamento d'epo...

Please reload