APPUNTI DI RICERCA

27.05.2019

Gli stati membri dell'Organizzazione Mondiale della Sanità hanno votato per adottare una lista riveduta di malattie, chiamata ICD-11, che include la dipendenza dai videogiochi, compresi i titoli per smartphone, come un disturbo della salute mentale.

27.06.2018

Google ha un team chiamato Medical Brain che ha appena sviluppato un algoritmo che può stabilire rischi legati alle condizioni di salute e probabilità di morte per ogni singolo utente. Quale autorità dobbiamo riconoscere all'algoritmo? Quanto può regolare la nostra...

12.04.2018

Lo scenario di open data che si sta per aprire può cambiare per sempre il football. Ma molto di più può essere utilizzato per studiare cosa comporta l'accessibilità ai dati in un'attività competitiva in cui se uno vince gli altri perdono, una zero-sum-game anal...

20.03.2018

Una startup lancia un servizio di Mind Upload che è fatale al 100%. Nectome  promette di conservare il tuo cervello, ma prima devi essere eutanizzato. La Y Combinator (YC), una società che cerca di accelerare l'operato delle startup, è nota per il supporto che offr...

01.03.2018

La Generazione Omega Nei prossimi venti anni, la generazione di bambini nati nel terzo millennio, affronterà tre domande fondamentali. La risoluzione di queste domande descriverà, nel bene e nel male, un mondo così profondamente diverso da tutto ciò che l'umanità h...

08.02.2018

Con l’aiuto di algoritmi di machine learning si può pensare, e lo si sta realizzando, un decoder: uno strumento in grado di leggere l’attività elettrica cerebrale e capire se il cervello si trova in uno stato che favorisca l’apprendimento.

24.01.2018

Al Festival Francescano 2018 un intervento su come integrare sviluppo tecnologico e rispetto della dignità della persona.

06.12.2017

I ricercatori del MIT hanno modificato geneticamente delle cellule batteriche e contemporaneamente hanno sviluppato una nuova tecnica di stampa in 3D per creare quello che hanno definito un "tatuaggio vivente" che è in grado di reagire a una serie di timoli. Nella fatt...

28.11.2017

Ha fatto scalpore un articolo di Nature su l'uso di impianti cerebrali con intelligenza artificiali testati dall'esercito americano per curare malattie mentali

16.11.2017

Un nuovo tipo di pirati: i biohacker Quello a cui assistiamo oggi è la nascita di una nuova sub-cultura che si pone all'incrocio tra la cultura hacker e alcune visioni del corpo come opera d'arte dei gruppi fondanti la body art.

Please reload