#SOUL di Monica Mondo: Algor-etica e la sfida delle AI

November 15, 2019

Paolo Benanti, sacerdote del Terz’Ordine Regolare di San Francesco, è tra i massimi esperti in Italia di Intelligenza Artificiale e delle scienze etiche che derivano dalle problematiche ad essa connesse: il rapporto uomo-macchina, la libertà contro il determinismo, la necessità di contaminare l’informatica con il dubbio, e quindi la morale. Rischiamo di essere sommersi da dati, e di perdere memoria e libertà; rischiamo di affidare le nostre scelte alle macchine, anche le più delicate, stravolgendo l’antropologia. E tuttavia l’Italia, con la sua cultura, e l’umanesimo cristiano possono dare un contributo fondamentale all’Intelligenza Artificiale: che sia per, non contro l’uomo. Persona, non modello da ridurre ad algoritmo.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload